URANIA Corporation

Scialpi

Scialpi è un cantante italiano anni 80.

Figlio di un agente di polizia originario di Taranto, Francesco, e di una segretaria di un istituto farmacologico, cresce figlio unico e con la presenza degli amati nonni Emilia e Michele.

Esordisce nel 1983 con il brano Rocking Rolling, vincendo la sezione “Discoverde” del Festivalbar. Segue l’album Es-tensioni, che contiene tre brani scritti da Mango. Ottiene il Telegatto come rivelazione dell’anno. Sotto l’egida di Franco Migliacci e del regista Piccio Raffanini, interpreta due video sperimentali tratti da sue canzoni, Rockin Rolling e L’io e l’es(quest’ultima sarà anche inserita nella colonna sonora italiana di Samba d’amore, telenovela brasiliana del 1980 ma trasmessa da Retequattro alcuni anni dopo). Nel 1984 è la volta di Cigarettes and Coffee, canzone da lui scritta all’età di 14 anni, che arriva seconda al Festivalbar ed è in seguito oggetto di una cover di Mina, contenuta nell’album Sorelle Lumière. Esce anche il mini-album Animale, che contiene Ti piacerà e Notturnoquest’ultima inserita nella colonna sonora del film Vacanze d’estate di Ninì Grassia.

Nel 1986 partecipa al Festival di Sanremo con No East No West, seguito dall’album Scialpi. Durante l’estate del 1986 lancia Cry (la voce dentro), brano già utilizzato come lato B del singolo precedente, partecipando al Festivalbar. Nel 1987 torna al Festival di Sanremo presentando Bella età. Nel 1988 vince il Festivalbar, in coppia con Scarlett Von Wollenmann, con la canzone Pregherei, tratta dall’album Un morso e via.

Nel 1990 partecipa come co-conduttore, insieme a Sabrina Salerno, alla trasmissione Ricomincio da due, condotta da Raffaella Carrà, e appare nell’episodio Caprese in der Stadt (Emilio Caprese è in città) del telefilm L’ispettore Derrick[1]. Nello stesso anno esce l’album Trasparente, anticipato dal singolo Il grande fiume, mentre nel 1991 scala le classifiche italiane con il singolo A… amare, tratto dall’album Neroe.

Nel 1992 torna a Sanremo con È una nanna, tratta dall’album 360 gradi, che viene eliminata durante la prima serata. Nel 1994 esce XXX, anticipato dal singolo dell’estate Baciami.

 

BOOKING NOW